“Un romanzo magnetico, un mondo in cui non esistono più certezze”

Per i lettori grandi

Il mondo dietro di te

20,00

Disponibile

Editore: La Nave di Teseo
Autore: Rumaan Alam
Categoria: narrativa
ISBN: 9788834605264
Anno di pubblicazione: 2021
Numero di pagine: 304
Formato: 15,2 x 21,8 cm
Età: adulti
Tema: mistero, emozioni, famiglia, amore, paura
Amanda e Clay decidono di trascorrere qualche giorno di vacanza a Long Island, lontano dalla vita frenetica di New York. Una settimana tutta per loro e i figli, da trascorrere riposandosi in un’elegante casa di villeggiatura. I giorni trascorrono felici e rilassati, fino a quando una notte una coppia, George e Ruth, bussano in preda all’agitazione alla porta. Sostengono di essere i proprietari della villa e di essere lì perché a New York c’è stato un grosso blackout e non possono rientrare nella loro casa.
Tutto ciò non è controllabile poiché in questa casa di vacanza non prende il cellulare e la tv non funziona, non ci sono giornali.
Qualcosa di grosso sembra stia succedendo a New York. Che cosa sarà? Un disastro nucleare, un attentato? La natura sembra ribellarsi. E le due coppie sono costrette a fidarsi l’una dell’altra. Ma c’è sempre qualcosa che incombe, qualcosa che mina la fiducia.
L’autore dice e non dice, non svela del tutto. E quindi questa apocalisse più che altro è incentrata sullo stato d’animo, sulle emozioni dei personaggi. Sulle loro riflessioni.
Un racconto per immagini, uno stile fluido, scorrevole, piacevole.
Il romanzo è stato tradotto in 22 paese e uscirà il film.

Estratto:
“Bene. Il sole risplendeva. Lo presero come un segno propizio – la gente trasforma qualsiasi cosa in un presagio. Era come se tutto dicesse che non ci sarebbero state nuvole all’orizzonte”.